Capelli bianchi, non solo l’età

capelli bianchi

Capelli bianchi, perché

Non solo l’avanzare degli anni è responsabile della comparsa dei capelli bianchi. Anche altri fattori possono anticipare l’insorgere di questo fenomeno. Ma se ad una certa età è normale, in persone molto giovani può creare insicurezza e disagio.,

Il colore dei capelli è determinato dalla melanina, una sostanza che attraverso i melanociti garantisce il pigmento necessario per la chioma. Con il passare degli anni la produzione di melanina si può ridurre e arrestare. Questo comporta l’insorgere dei capelli bianchi. Non esiste un’età precisa: i capelli bianchi possono arrivare in ogni momento. Ci sono però alcuni fattori che possono contribuire alla loro comparsa prima del tempo. Ecco quali:

Lo stress: si dice che i capelli di Maria Antonietta, la notte prima del patibolo fossero diventati completamente bianchi per lo stress. Questa probabilmente è una leggenda (é impossibile che capelli bianchi arrivino in una notte sola), resta il fatto che i capelli bianchi possono sopraggiungere e aumentare con lo stress e le preoccupazioni.

Il fumo e le cattive abitudini: come sempre uno stile di vita corretto aiuta a tenersi giovani e in forma. Anche nei capelli, c’era da dubitarne?

Malattie e carenze di vitamine: alcune malattie come ad esempio l’ipotiroidismo hanno come effetti collaterali il repentino imbiancare dei capelli. In assenza di patologie, la comparsa di capelli bianchi potrebbe essere causata dal mancato assorbimento della vitamina B12.

Fattori genetici: avere dei genitori con capelli bianchi precoci fa salire la probabilità che tocchi anche ai figli.

Tante tinte per tanti gradi di copertura

Quando i capelli bianchi diventano un problema e sono fonte di disagio è utile ricorrere alle tinture . Possono essere leggere o coprenti, semipermanenti o riflessanti a seconda di quanto è estesa la presenza dei capelli bianchi.

No a cambi troppo radicali di colore

A volte i clienti chiedono di coprire in modo totale i capelli bianchi cambiando in modo troppo radicale il colore di partenza. Meglio andare per gradi e non scurire troppo la chioma per evitare trattamenti troppo aggressivi.

Dal colore naturale a quello naturale-tinto

Chi è abituato ai capelli naturali affronterà con disagio la prima tintura. È bene dire però che la maestria e i prodotti cosmetici attuali assicurano un risultato molto buono e che è bene accostarsi alla maestria del parrucchiere con fiducia e pazienza. Ottenere una chioma simile a quella naturale è possibile ma forse in 2-3 sedute e non una.