fbpx

Professione Estetista

professione estetista

La passione è la prima spinta ma da sola non basta per essere dei bravi professionisti. Per lavorare come estetista serve formazione ed esperienza.

“LE OTTO REGOLE D’ORO DEL BUON PROFESSIONISTA”

Non basta essere appassionate di bellezza e stile per essere delle brave estetiste. La formazione presso le nostre sedi formative di Conegliano e Mestre è solo la rampa di lancio per professioniste in continua evoluzione ed aggiornamento che permetterà con il tempo di gestire o di dirigere un centro estetico all’avanguardia. Le clienti si devono fidare ma soprattutto affidare a mani esperte e capaci, ricevere un aiuto autentico significa anche non deludere le aspettative.

Le regole d’oro che un’estetista deve rispettare:

  1. Adattabilità. Si rimane in cima quando si è capaci di mantenersi al passo con i tempi. L’aggiornamento continuo e lo studio di nuove tecniche e/o tecnologie nel settore deve essere sempre parte integrante della professione.
  2. Percezione dello stile. Un’estetista professionista avrà sempre la capacità di intuire le tendenze funzionali alla propria clientela. Riuscirà quindi a prevedere le loro scelte orientandola a quelle più adeguate.
  3. Creatività. Il senso della creatività è importante per diversificare trattamenti, trucco o altre procedure di cosmetologia.

L’ABILITA’

  1. Abilità nel servizio clienti. Gentilezza e disponibilità sono le parole d’ordine……quindi anche i clienti più esigenti e” fastidiosi “devono trovare un’atmosfera accogliente.
  2. Cura del proprio aspetto. L’estetista deve essere sempre impeccabilmente curata, pulita e attraente! Andreste mai da un dentista che ha tutti i denti cariati?

L’AGGIORNAMENTO

  1. Informato delle norme. I problemi di sicurezza e salute nel settore estetico sono all’ordine del giorno. Per questo è necessario osservare le basilari norme igienico – sanitarie, utilizzando i macchinari adatti per la sterilizzazione.
  2. Personalità piacevole. Esser gradevoli e accattivanti è alla base della fidelizzazione dei clienti.
  3. Capacità di condividere obiettivi comuni. Condividere con la cliente l’obiettivo del risultato finale. Solo in questo modo l’estetista può definirsi una brava professionista!

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

Scuola di EsteticaScuola ParrucchieriMaster in Scienze Estetiche della FormazioneConsulente d'ImmagineAbilitazione Esercente Attività Tatuaggio e Piercing Corso RegionaleIMA International Makeup AcademyWedding & Event PlannerMaster di Specializzazione in Assistente di Medicina EsteticaAltro (specificare nella casella messaggio)

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino