fbpx

Unghie gialle: cosa fare per la salute delle unghie

Unghie gialle cosa fare. Lavorare come professionista Nails non richiede solo creatività e passione ma anche competenza sulla salute nonché corretta igiene delle unghie. Con l’Istituto Botticelli, presso le sedi di Conegliano e Mestre, potrete apprendere le varie tecniche per una corretta cura delle unghie delle vostre clienti.

Salute e prevenzione delle unghie

Durante il CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER DIVENTARE ESTETISTE, imparerete che l’ingiallimento delle unghie delle mani e dei piedi è tra gli inestetismi più comuni che affliggono moltissime cliente. Questo problema è causato da varie condizioni e abitudini personali. Un esempio può essere l’applicazione costante di uno smalto rosso, arancione oppure giallo senza aver prima steso la base, e l’unghia può aver assorbito un pò di vernice rimanendo colorata.

QUALI SONO LE VERE CAUSE DELL’INGIALLIMENTO DELLE UNGHIE?

Le unghie sono lo specchio del nostro organismo e per verificare se una tua cliente ha una lamina sana dovete controllare se ha un colorito biancastro semitrasparente che permette al letto ungueale di far vedere in maniera cristallina la tonalità della matrice dell’unghia. Le cause delle delle unghie gialle, come dicevamo prima, sono innumerevoli e possono essere anche di natura grave. In questo caso la causa più comune è un’infezione fungina dovuta, ad esempio per i piedi, all’indossare scarpe realizzate in materiali non traspiranti e/o sintetici che favoriscono l’aumento della sudorazione e la proliferazione batterica. Altre cause che favoriscono l’ingiallimento delle unghie sono: il diabete, i problemi circolatori, il sistema immunitario indebolito oppure la sindrome delle unghie gialle.

RIMEDI E PREVENZIONI

Innanzitutto dovete, in quanto estetiste professioniste, verificare la gravità della situazione della cliente. Se il problema non è grave potete effettuare una ricostruzione gel:

  • All’inizio dovete opacizzare la lamina attraverso un buffer ad abrasione leggerissima, atta a rimuovere il pigmento annidato nella porosità;
  • Successivamente, stendete una base peel-off. Questa particolare base permette sia di proteggere l’unghia ma anche di togliere la decorazione in caso non la si volesse più;
  • Ora dovete stendere il gel e modellarlo in base ai desideri della cliente oppure, se l’unghia è singola, replicare lo stile precedente;
  • È consigliato applicare a trattamento finito dell’olio per cuticole per ridurre la porosità delle unghie.

Se il problema è grave indirizzate la cliente dal dermatologo

Volete diventare delle estetiste professioniste con l’Istituto Botticelli? Allora non dovete fare altro che chiamare direttamente le nostre sedi di Conegliano (+39 0438 336730) e Mestre (+39 041962820).

Approfittiamo per dirvi di seguire la nostra pagina Facebook in modo da rimanere sempre in contatto con noi.

Noi dell’Istituto Botticelli vi auguriamo buona giornata.

Scrivo alla sede di: ConeglianoMestre

Scuola di EsteticaScuola ParrucchieriMaster in Scienze Estetiche della FormazioneConsulente d'ImmagineAbilitazione Esercente Attività Tatuaggio e Piercing Corso RegionaleIMA International Makeup AcademyWedding & Event PlannerMaster di Specializzazione in Assistente di Medicina EsteticaAltro (specificare nella casella messaggio)

LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabatoDomenica
8h-10h10h-12h14h-16h16h-18h18h-20h

ATTENZIONE: spuntare la casella per inviare la richiesta

Newsletter sino